Svuota cantine-soffitte-garage -sgombero aree esterne

Non sai da dove iniziare?

Spesso si ricorre all’aiuto di un parente, di un amico, un vicino, ma risulta spesso difficile farlo in tempi brevi e soprattutto molto complicato a partire dalla movimentazione degli oggetti, dallo smontaggio di alcuni manufatti, dallo stoccaggio degli ingombranti e per finire allo smaltimento.

Oggi sono sempre meno quelli che utilizzano il “fai da te” e sempre di più quelli che si affidano a chi lo svolge di mestiere. Talvolta in alcuni casi il servizio è praticamente gratuito, ma la faccenda riguarda la valutazione fatta dal professionista una volta effettuato il sopralluogo.

Per dare alcune indicazioni utili nel caso in cui vi doveste imbattere in tale situazione, potremmo ipotizzare che il garage da sgomberare si trova in una corte interna ad un fabbricato accessibile con i mezzi.

La quotazione potrebbe partira da un minimo di 40€ al metro quadrato ad un massimo di 70€ al metro quadrato e fa riferimento alla sola movimentazione e non allo smontaggio di alcuni manufatti, per tali situazioni la quotazione verrà conteggiata a parte.

Per quanto riguarda invece lo smaltimento potrebbero verificarsi 2 situazioni. La prima: lo smaltimento lo effettua il professionista con costi di trasporto e di discarica che variano dal comune e dalla distanza in cui l’area ecologica è situata. La seconda: sgomberata l’area garage, il committente contatta il servizio gratuito del proprio comune per programmare il ritiro presso la propria abitazione.

Di seguito I rifiuti ingombranti (codice Catalogo Europeo dei Rifiuti: 200307) sono:

  • mobili;
  • giocattoli voluminosi;
  • lampadari;
  • biciclette;
  • assi da stiro;
  • reti e strutture di letti;
  • borse e valigie.

I R.A.E.E. (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) non sono rifiuti ingombranti, ma vanno smaltiti a parte. Alcuni esempi di R.A.E.E. sono

  • lampade al neon;
  • piccoli elettrodomestici (lavatrici, frigoriferi);
  • computer;
  • stampanti;
  • proiettori;
  • televisori;
  • fotocopiatrici;
  • monitor.

A questo proposito potete utilizzare il nostro Portale dell’Edilizia e nel caso in cui nella vostra zona non ci fosse riscontro, fateci sapere a info@portaledelledilizia.com oppure: https://www.facebook.com/Portaledellediliziaitalia/ e ci attiveremo per selezionare i migliori professionisti.

www.portaledelledilizia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *